Diritto Russo Home > Sicurezza sul lavoro - Indice leggi federali tradotte > LF n.323-2011
FEDERAZIONE RUSSA

LEGGE FEDERALE

PRINCIPI IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE DEI CITTADINI NELLA FEDERAZIONE RUSSA

Approvata dalla Duma di Stato il 1 novembre 2011

Approvata dal Consiglio della Federazione il 9 novembre 2011


CAPO 4. DIRITTI E OBBLIGHI DEI CITTADINI NELL'AMBITO DELLA TUTELA DELLA SALUTE


(.......................................)


Articolo 24. Diritto alla tutela della salute dei lavoratori addetti a particolari tipi di attivita'

1. Al fine di tutelare la salute e di conservare l'idoneita' lavorativa, di prevenire e rilevare tempestivamente le malattie professionali dei lavoratori impiegati in attivita' con fattori produttivi dannosi e (o) pericolosi, nonche' nei casi previsti dalla legislazione della Federazione Russa, i lavoratori addetti a particolari tipi di attivita' sono soggetti a visite mediche obbligatorie.

2. L'elenco dei fattori produttivi dannosi e (o) pericolosi e delle attivita', la cui esecuzione implica visite mediche preventive obbligatorie prima dell'assegnazione del lavoro e visite mediche periodiche obbligatorie, viene approvato dal competente organo federale del potere esecutivo.

3. In caso di rilevazione, in sede di visita medica obbligatoria, di controindicazioni mediche all'esercizio di determinati tipi di attivita', il cui elenco sia stato approvato dal competente organo federale del potere esecutivo, il lavoratore puo' essere riconosciuto, in modo temporaneo o permanente, inidoneo, per le sue condizioni di salute, allo svolgimento di determinati tipi di attivita', sulla base dei risultati di una perizia effettuata da una commissione medica presso un'organizzazione sanitaria.

4. Al fine di tutelare la salute, il datore di lavoro puo' introdurre nella propria struttura organizzativa del personale medico e istituire un reparto (studio di un medico, ambulatorio, gabinetto medico, ufficio medico e altre sezioni), che prestino assistenza medica ai lavoratori dell'organizzazione. Le regole per l'organizzazione dell'attivita' di tali reparti e del personale medico addetto vengono stabilite dal competente organo federale del potere esecutivo.

5. I datori di lavoro sono obbligati ad assicurare le condizioni per l'effettuazione di visite mediche e per la fornitura di prestazioni terapeutiche e preventive, nonche' a consentire ai lavoratori di accedere liberamente a tali servizi.


(.......................................)


Il Presidente della Federazione Russa D.Medvedev

Mosca, Cremlino
21 novembre 2011
N.323-LF


Sicurezza sul lavoro


Indice leggi federali tradotte


Elenco leggi federali


Home - Mappa

www.dirittorusso.it a cura di Corrado Damiano